Falco di palude (Circus aeruginosus)

Esemplare maschio di falco di palude, fotografato nel tardo pomeriggio durante la predazione di un esemplare  femmina di germano reale, la preda probabilmente non era in salute in quanto era un esemplare isolato dal gruppo e nascosto tra la vegetazione.
La scena è durata oltre due ore, il falco prima di predare è rimasto circa 15 minuti posato su un ramo per studiare la situazione e prendere una decisione.
La preda era facile da conquistare ma in una posizione  "scomoda"  per via della vegetazione secca e tagliente quindi con un elevato rischio di rovinare il piumaggio delle ali compromettendo la ripresa del viaggio verso sud per la migrazione.
Pubblico solo una piccola sequenza fotografica della predazione a titolo di documentazione, evitando gli scatti piu "forti".
La qualità delle foto non è ottima per via della distanza e il disturbo della vegetazione. Esperienza toccante ed emozionante che ricorderò per sempre
.....anche questa è Natura.